Regolamento

REGOLAMENTO
del concorso a premi (D.P.R. 430/2001)
“Porsche Esports Carrera Cup Italia”

1. SOCIETÀ PROMOTRICE E RECAPITI PER INFORMAZIONI INERENTI AL CONCORSO

Ak Informatica di Ak Boss S.r.l. e C. S.A.S. (P.IVA 03172330163), con sede legale in Azzano San Paolo (BG), Via Cremasca n. 1, in persona del legale rappresentante pro tempore, promotrice del concorso a premi “Porsche Esports Carrera Cup Italia”, (di seguito “Promotrice”), titolare dei siti esport.carreracupitalia.it e www.akinformatica.it, nonché titolare e/o licenziataria del marchio verbale e figurativo “Ak Informatica”.
Recapiti per informazioni o chiarimenti relativi al presente concorso: indirizzo email esport@akinformatica.it, recapito telefonico 035534126, attivo dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 18:00, dal lunedì al venerdì (esclusi i giorni festivi).

2. TERRITORIO

Valido esclusivamente all’interno della Comunità Europea.

3. DURATA

Dalle 00:00’:01’’ del 29.03.2019 sino al 05.10.2019 (fine gara).
In considerazione della meccanica del Concorso, i soggetti destinatari che vorranno partecipare al Concorso avranno facoltà di partecipare registrandosi al Sito esport.carreracupitalia.it e richiedere di partecipare al Concorso entro il termine ultimo del 02.04.2019 alle ore 19:00’:00’’; dopo tale termine non sarà più consentita l’iscrizione al Concorso.
La presente manifestazione, così come il presente Regolamento, verrà pubblicizzata ed avrà inizio solo una volta effettuata la prevista comunicazione al Ministero dello Sviluppo economico nei termini prescritti dalla legge, ed una volta trascorso il lasso di tempo previsto dalla normativa.

4. TIPOLOGIA

Concorso di abilità con assegnazione di premi ai concorrenti in grado di adempiere alle condizioni stabilite dal Regolamento, e con assegnazione finale di premi ulteriori mediante sorteggio per i non vincitori (assegnazione dei premi mediante estrazione effettuata da un funzionario della Camera di Commercio e/o da un Notaio).

5. OBIETTIVO DEL CONCORSO

Il concorso e  finalizzato a favorire la conoscenza e incrementare gli accessi ai siti internet esport.carreracupitalia.it e www.akinformatica.it, nonché di promuovere le Società Promotrice, i prodotti e servizi offerti dalle stesse, nonché il marchio “Ak Informatica”.

6. SOGGETTI DESTINATARI

Possono partecipare al concorso tutti i maggiorenni, nonché i soggetti che abbiano compiuto 16 anni al momento dell’iscrizione. Questi ultimi possono partecipare solo con il consenso dei soggetti esercenti la potestà genitoriale, pena esclusione dal Concorso.
Tali soggetti (di seguito anche “Destinatari”), dovranno necessariamente essere titolari di licenza valida del software denominato “Assetto Corsa”, comprensivo del contenuto scaricabile (DLC) Porsche Pack III, della Kunos-Simulazioni S.r.l., e comunque nella versione indicata all’interno del Sito riferito al Concorso (di seguito anche “Software” o “Simulatore di Guida”; non è consentita la partecipazione al concorso di soggetti che non siano titolari di licenza valida di tale software. Allo stesso modo, per poter partecipare al Concorso, i Destinatari dovranno scaricare livree e tracciato di Misano dal Sito, scaricare il software di chat vocale “Discord” per le Gare on line (per ascoltare il direttore di gara).
La Promotrice si riserva il diritto eseguire tutte le attività necessarie a verificare il possesso dei requisiti per partecipare al presente concorso in ogni momento, e di escludere i soggetti che ne siano sprovvisti.
I Destinatari, una volta effettuato l’accesso al sito esport.carreracupitalia.it, si registreranno al concorso attraverso la sezione all’uopo destinata, inserendo i dati necessari indicati all’interno dell’apposito modulo interattivo e seguendo le istruzioni fornite dallo stesso. Così facendo, i Destinatari diventeranno soggetti partecipanti al concorso (di seguito anche solo “Partecipanti”).
Non possono partecipare al concorso: i minori di anni 16, i minori con età compresa tra 16 e 18 anni sprovvisti di apposita autorizzazione degli esercenti la potestà genitoriale, i dipendenti della Società Ak Informatica, i consulenti liberi professionisti delle stesse, e tutti coloro i quali che a qualsiasi titolo hanno contribuito alla realizzazione della manifestazione a premio “Porsche Esports Carrera Cup Italia”.
Ogni Partecipante potrà partecipare e registrarsi al concorso una sola volta ed avrà diritto all’assegnazione di un solo premio. Nel caso in cui lo stesso abbia partecipato al concorso attraverso diversi indirizzi email o nomi fittizi, verrà escluso dal concorso e nessun premio gli verrà assegnato, in ossequio a quanto disposto dal presente Regolamento.

7. TIPOLOGIA DEI PREMI IN PALIO E MONTEPREMI

Alla luce della meccanica del concorso descritta nel successivo art. 9, si elencano i premi posti in palio:

CATEGORIA “eRacers Pro”

  • 1) 1° premio: un buono che consente di partecipare alle attività finalizzate a conseguire la licenza CSAI per partecipare ad una gara automobilistica con Porsche in occasione dell’evento della “Porsche Carrera Cup Italia” che si terrà presso l’Autodromo di Monza dal 19 al 20 ottobre 2019 (valore indicativo € 650,00). Spese di viaggio, vitto e alloggio a carico del Partecipante;
  • 2) 2° premio: PC Gaming “Ak Rig” (valore indicativo € 400,00);
  • 3) 3° premio: Simulatore Sparco Evolve (valore indicativo € 350,00).

CATEGORIA “Silver”

  • 1) 1° premio: “Porsche experience” (corso di guida con Porsche) in occasione del week end di gare del “Porsche Carrera Cup Italia” che si terrà presso l’Autodromo di Monza dal 19 al 20 ottobre 2019 (valore indicativo € 550,00). Spese di viaggio, vitto e alloggio a carico del Partecipante;
  • 2) 2° premio: Postazione sim-racing Sparco (valore indicativo € 350,00);
  • 3) 3° premio: Volante Thrustmaster/Fanatec (valore indicativo € 150,00);

SORTEGGIO FINALE
Il sorteggio finale (tra tutti i partecipanti non vincenti) avrà ad oggetto 5 memorie di archiviazione dati USB (valore indicativo € 50,00).
* * *
Il valore complessivo dei premi così individuati e  pari all’importo indicativo di € 2.500,00 (duemilacinquecento/00); ciascun premio non e  sostituibile e non e  convertibile né in danaro né in beni o servizi diversi anche se di minor valore.

8. CAUZIONE

La cauzione, pari al 100% dell’ammontare dei premi posti in palio, di cui all’art. 7 del D.P.R. 430/2001, (deposito effettuato in data 14.03.2019 - ID. Operazione quietanza 4906261 0679371 000803091, anno finanziario 2019, data riferimento 14.03.2019, numero ricevuta 1, numero di controllo 407, filiale destinataria 130/Bergamo, importo € 2.500,00 – duemilacinquecento/00) e  stata prestata a favore del Ministero dello Sviluppo Economico (ex Ministero delle Attività Produttive) presso il Servizio di Tesoreria dello Stato - Tesoreria Provinciale di Milano Succ.le (139), mediante deposito di una somma di danaro di pari importo presso Banca d’Italia, filiale di Milano, in data 14.03.2019.

9. MECCANICA DEL CONCORSO A PREMI, CALENDARIO DEGLI EVENTI, MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E DI ASSEGNAZIONE DEI PREMI

Tutti coloro che, nel periodo di durata del concorso, effettueranno la registrazione nell’area del Sito esport.carreracupitalia.it dedicata al Concorso inserendo i propri dati così come richiesti dall’interfaccia, avranno la possibilità di partecipare al presente Concorso, con la meccanica di seguito indicata. La partecipazione al concorso è facoltativa e gratuita.
La meccanica del concorso di abilità si svolge con le seguenti modalità:

  • 1) ISCRIZIONE AL SITO PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO: durante il periodo compreso tra il giorno 29.03.2019 alle ore 00:00’:01’’ e il giorno 02.04.2019 alle ore 19:00’:00’’, previa registrazione al sito esport.carreracupitalia.it tramite la sezione dedicata, il Partecipante chiede di partecipare al Concorso “Porsche Esports Carrera Cup Italia”, inserendo i dati personali all’uopo richiesti (esempio: nome, cognome, codice fiscale, indirizzo, telefono, data di nascita, e-mail, ecc.), e confermando la propria volontà di partecipare allo stesso.
    Il Partecipante è tenuto ad inserire correttamente i propri dati personali fornendo l’autorizzazione al trattamento degli stessi per le finalità previste dal Presente Regolamento. Non è consentito, pertanto inserire nome e cognome fittizi e/o pseudonimi. Fermo restando quanto disposto negli articoli precedenti, tali dati verranno verificati dal Promotore (anche tramite richiesta di trasmissione di documento d’identità in corso di validità o di ogni altro documento ritenuto utile a tal fine) nella fase di assegnazione dei premi e/o quando lo riterrà opportuno per controllare il regolare svolgimento del Concorso.

  • 2) OGGETTO DEL CONCORSO: I Partecipanti saranno chiamati a mostrare la propria abilità attraverso il Simulatore di Guida denominato “Assetto Corsa”, comprensivo del contenuto scaricabile (DLC) Porsche Pack III, della Kunos Simulazioni come sopra individuato. Tale software misura l’abilità di guida virtuale dei Partecipanti, attraverso la conduzione di automobili sportive su circuiti di rilievo nazionale e internazionale.
    Il Concorso consta di quattro fasi/categorie:

    • i. la Fase di selezione:
      • a) i Partecipanti dovranno effettuare giri veloci sulle piste ivi indicate.
      • b) Per ogni tracciato verrà registrato il miglior tempo di ciascun concorrente.
      • c) I tempi più veloci di ciascun concorrente realizzati su ogni pista verranno sommati tra di loro, e sulla base di tali valori verrà stilata una classifica in ordine crescente (il primo sarà colui il quale avrà conseguito, sommandoli tra di loro, i tempi più bassi). In caso di parità avrà la precedenza il Partecipante iscrittosi precedentemente al concorso;
      • d) Verranno così selezionati i primi 50 concorrenti, dei quali:
        • I primi 30 accederanno all’Evento di Selezione Fase Onsite per la successiva selezione dei 10 “eRacers Pro”, che parteciperanno alla Fase Onsite. L’evento di Selezione Fase Onsite si terrà presso l’Autodromo di Monza in data 06.04.2019;
        • All’esito della predetta selezione nell’ambito dell’Evento di Selezione Fase Onsite, i primi 10 accederanno alla Fase Onsite (o categoria eRacers Pro), mentre i restanti 20 non selezionati tra gli eRacers Pro si aggiungeranno agli ultimi 20 classificati (tra i predetti 50 concorrenti) e verranno ammessi alla categoria “Amatori” e quindi parteciperanno alla Fase Online (o categoria Silver);
        • In caso di abbandono di concorrenti della categoria Amatori, verrà effettuato un ripescaggio in base alla classifica dei tempi solo prima dell’inizio delle competizioni. Successivamente non sarà consentito;
    • ii. Fase Onsite (o Categoria eRacers Pro), alla quale si qualificheranno i migliori 10 classificati dell’Evento di Selezione Fase Onsite. Tale Evento si svolgerà all’interno dell’hospitality della Porsche Carrera Cup Italia, durante le rispettive tappe del campionato;
    • iii. Fase Online (o Categoria Silver), alla quale prenderanno parte i rimanenti 40 qualificati (i restanti 20 non qualificati alla Fase Onsite e gli ultimi 20 classificati tra i 50 concorrenti selezionati) come sopra individuati. Tale fase si svolgerà da remoto, ad eccezione dell’evento finale, come di seguito specificato;
    Nella Fase Onsite e Fase Online i migliori Partecipanti alle gare avranno diritto all’assegnazione di punti, come di seguito specificato. I primi premi verranno assegnati sulla base della classifica finale elaborata effettuando la sommatoria dei punti accumulati nella durata del Concorso.

  • 3) FASE DI SELEZIONE:

    • a) Tale fase viene svolta da remoto (presso il luogo scelto dal partecipante utilizzando hardware e software nella propria disponibilità), ad eccezione dell’Evento di Selezione Fase Onsite che si terrà presso l’Autodromo di Monza in data 06.04.2019, nei modi e nei termini che verranno successivamente comunicati via email ai partecipanti;
    • b) Tale fase è volta alla selezione dei migliori 50 Partecipanti. Di questi, 10 si qualificheranno per partecipare alla Fase Onsite, mentre gli altri parteciperanno alla Fase Online. Gli assetti potranno essere modificati dai Partecipanti utilizzando esclusivamente le modalità consentite dal Simulatore di Guida nella sua ultima release ufficiale.
    • c) Seguendo le istruzioni presenti all’interno del Sito, mediante il Simulatore di Guida il Partecipante potrà svolgere giri di pista lanciati sui seguenti circuiti virtuali, (dal 29.03.2019 alle ore 00:00’:01’’ e il giorno 02.04.2019 alle ore 23:59’:59’’):
      • i. Misano World Circuit Marco Simoncelli;
      • ii. Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari;
      • iii. Autodromo Internazionale del Mugello;
      • iv. Autodromo Vallelunga Piero Taruffi;
      • v. Misano World Circuit Marco Simoncelli.
    • d) Per ogni pista, la classifica verrà redatta tenendo conto dei migliori tempi sul giro in solitaria effettuati dai Partecipanti. La classifica per ogni pista sarà definitiva una volta scaduto il termine corrispondente.
    • e) I tempi più veloci di ciascun concorrente realizzati su ogni pista verranno sommati tra di loro, e sulla base di tali valori verrà stilata una classifica in ordine crescente (il primo sarà colui il quale avrà conseguito, sommandoli tra di loro, i tempi migliori). In caso di parità avrà la precedenza il Partecipante iscrittosi precedentemente al Concorso.
    • f) I primi 30 classificati accederanno all’Evento di Selezione Fase Onsite per la successiva selezione dei 10 eRacers Pro, che parteciperanno alla Fase Onsite. L’evento di Selezione Fase Onsite si terrà (fisicamente) presso l’Autodromo di Monza in data 06.04.2019 e sarà svolto nell’arco della giornata.
    • g) I selezionati si sfideranno mediante giri veloci, sui circuiti virtuali di Imola (Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari) e Vallelunga (Autodromo Vallelunga Piero Taruffi), con somma dei tempi più veloci, nell’ambito dei quali verranno selezionati i migliori 20 classificati.
    • h) Verranno quindi creati 2 gruppi (separando i classificati con numero pari dai classificati con numero dispari). Ogni gruppo avrà 10 partecipanti, e da questi, tramite una gara che si terrà sulla pista virtuale del Circuito Nazionale di Monza, verranno selezionati i primi 5 classificati di ogni gruppo. La gara avrà durata di ventotto minuti + un giro.
    • i) I 10 migliori partecipanti così ottenuti accederanno alla categoria eRacers Pro, i 20 rimasti accederanno alla categoria Silver.
    • j) Oltre ad essere in possesso di valida licenza del Simulatore di Guida come sopra indicato, i Partecipanti hanno l’onere di essere muniti di idonei apparati hardware e software idonei all’esecuzione dello stesso, nonché di una connessione internet a banda larga stabile e idonea a supportare il suo funzionamento.
    • k) I Partecipanti sono tenuti a registrare il filmato dei giri di pista effettuati durante tutte le tappe della Fase di Selezione (eccetto che con riguardo all’Evento presso l’Autodromo di Monza) attraverso l’apposito strumento previsto dal Simulatore di Guida; tali filmati potranno essere utilizzati in caso di eventuali contestazioni e comunque dovranno essere forniti a semplice richiesta dell’Organizzatore, per valutare il rispetto del Regolamento da parte del Partecipante. Ove richiesto, in caso di mancata registrazione e/o esibizione di tale firmato da parte del Partecipante, questo verrà escluso dal Concorso.
    • l) La Promotrice non risponde in nessun caso di disservizi connessi al malfunzionamento del Simulatore di Guida e/o degli apparati hardware e software in dotazione, e della connessione internet, in dotazione al Partecipante. I costi di tali apparati e/o servizi resteranno a carico del Partecipante.

  • 4) FASE ON SITE (O FASE SIMULATORI) - CATEGORIA “eRacers Pro”:

    • a) i Partecipanti classificatisi nelle prime 10 posizioni della Fase di Selezione (come delineata nel precedente paragrafo 3) si qualificheranno alla Fase On Site, che si svolgerà presso i seguenti circuiti e nelle seguenti date, all’interno dell’hospitality della Porsche Carrera Cup Italia, durante le rispettive tappe del campionato, utilizzando i simulatori di guida ivi presenti messi a disposizione dalla Promotrice:
      • vi. Tappa 1: Misano World Circuit Marco Simoncelli (18.05.2019);
      • vii. Tappa 2: Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari (22.06.2019);
      • viii. Tappa 3: Autodromo Internazionale del Mugello (20.07.2019);
      • ix. Tappa 4: Autodromo Vallelunga Piero Taruffi (14.09.2019);
      • x. Tappa 5: Misano World Circuit Marco Simoncelli (05.10.2019).
    • b) La Fase Simulatori si svolgerà come di seguito esposto:
      • i. prove libere: i Partecipanti avranno a disposizione una sessione di sessanta minuti di prove libere per esercitarsi alle attività successive;
      • ii. qualificazioni: i Partecipanti avranno a disposizione una sessione da trenta minuti di prove ufficiali per qualificarsi alla gara e delineare la griglia di partenza della stessa;
      • iii. gara I: una gara da ventotto minuti + un giro, con partenza da fermo (la griglia di partenza risulterà dai risultati ottenuti nelle qualificazioni di cui al punto precedente);
      • iv. gara II: una gara da ventotto minuti + un giro, con partenza da fermo (quanto ai primi 6, la griglia di partenza sarà stabilita invertendo l’ordine di arrivo di gara I, mentre gli altri occuperanno il posizionamento ottenuto secondo l’ordine di arrivo di gara I);
    • c) Per ciascuna gara di ogni Tappa della Fase On Site, i Partecipanti all’esito della gara, accumuleranno i punti come di seguito indicati:
      • i. Gara 1:
        • Primo classificato: 20 punti;
        • Secondo classificato: 15 punti;
        • Terzo classificato: 12 punti;
        • Quarto classificato: 10 punti;
        • Quinto classificato: 8 punti;
        • Sesto classificato: 6 punti;
        • Settimo classificato: 4 punti;
        • Ottavo classificato: 3 punti;
        • Nono classificato: 2 punti;
        • Decimo classificato: 1 punto.
      • ii. Gara 2:
        • Primo classificato: 16 punti;
        • Secondo classificato: 12 punti;
        • Terzo classificato: 10 punti;
        • Quarto classificato: 8 punti;
        • Quinto classificato: 6 punti;
        • Sesto classificato: 5 punti;
        • Settimo classificato: 4 punti;
        • Ottavo classificato: 3 punti;
        • Nono classificato: 2 punti;
        • Decimo classificato: 1 punto.

  • 5) FASE ON LINE E FINALE DELLA FASE ONLINE – CATEGORIA “Silver”:

    • a) I partecipanti della Fase di Selezione non qualificatisi alla Fase Onsite (i 20 partecipanti dell’Evento dell’Autodromo di Monza non qualificatisi alla eRacers Pro e i Classificati dalla 31° alla 50° posizione della classifica di selezione sopra indicata), potranno partecipare alla Fase Online;
    • b) Tale fase viene svolta da remoto (presso il luogo scelto dal Partecipante utilizzando hardware e software nella propria disponibilità) nelle prime 4 tappe, mentre la quinta e ultima tappa si terrà presso l’Autodromo di Misano (per i migliori 20 Partecipanti come di seguito individuati). Gli assetti potranno essere modificati dai Partecipanti utilizzando esclusivamente le modalità consentite dal Simulatore di Guida nella sua ultima release ufficiale;
    • c) I Partecipanti prenderanno parte alle tappe di seguito indicate suddivisi in due gruppi da 20, che verranno individuati separando i classificati con numero pari dai classificati con numero dispari. Ogni gruppo avrà quindi 20 partecipanti;
    • d) Seguendo le istruzioni presenti all’interno del Sito, mediante il Simulatore di Guida il Partecipante dovrà prendere parte alle seguenti tappe del calendario seguendo le indicazioni del Sito e/o le comunicazioni ricevute:
      • i. Tappa 1: Misano World Circuit Marco Simoncelli (19.05.2019);
      • ii. Tappa 2: Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari (23.06.2019);
      • iii. Tappa 3: Autodromo Internazionale del Mugello (21.07.2019);
      • iv. Tappa 4: Autodromo Vallelunga Piero Taruffi (15.09.2019).
      Per le predette gare della Fase Oline, i Partecipanti all’esito della gara, accumuleranno i punti come di seguito indicati:
      • Primo classificato: 20 punti;
      • Secondo classificato: 15 punti;
      • Terzo classificato: 12 punti;
      • Quarto classificato: 10 punti;
      • Quinto classificato: 8 punti;
      • Sesto classificato: 6 punti;
      • Settimo classificato: 4 punti;
      • Ottavo classificato: 3 punti;
      • Nono classificato: 2 punti;
      • Decimo classificato: 1 punto.
      I punti ottenuti, come sopra ripartiti, permetteranno di redigere la classifica dei Partecipanti.
    • e) I migliori 10 partecipanti di ciascun gruppo parteciperanno alla seguente tappa finale:
      • v. Tappa 5: Misano World Circuit Marco Simoncelli (05.10.2019);
        Si ribadisce che tale tappa si terrà fisicamente presso l’Autodromo di Misano.
    • d) La Fase Online, con riguardo alle prime 4 tappe, si svolgerà come di seguito esposto:
      • i. prove libere: i Partecipanti avranno a disposizione una sessione di sessanta minuti di prove libere per esercitarsi alle attività successive;
      • ii. qualificazioni: i Partecipanti avranno a disposizione una sessione da trenta minuti di prove ufficiali per qualificarsi alla gara e delineare la griglia di partenza della stessa;
      • iii. gara: una gara da ventotto minuti + un giro, con partenza da fermo (la griglia di partenza risulterà dai risultati ottenuti nelle qualificazioni di cui al punto precedente);
    • e) La tappa finale della Fase Online, presso l’Autodromo di Misano, si svolgerà come di seguito esposto:
      • i. I primi dieci Partecipanti di ogni gruppo si sfideranno tra di loro come indicato nel precedente punto d);
      • ii. I primi 5 classificati della gara di ciascun gruppo si sfideranno in una gara finale tra di loro, la quale anch’essa si svolgerà come indicato nel precedente punto d).
    • f) Prima delle tappe è obbligatorio partecipare a un briefing mediante il software di chat vocale Discord. L’utilizzo di tale software e  altresì indispensabile per ascoltare le istruzioni da rispettare nelle varie fasi della gara.
    • f) Oltre ad essere in possesso di valida licenza del Simulatore di Guida come sopra indicato, i Partecipanti hanno l’onere di essere muniti di idonei apparati hardware e software idonei all’esecuzione dello stesso, nonché di una connessione internet a banda larga stabile e idonea a supportare il suo funzionamento. Nella tappa 5 tutte le dotazioni verranno fornite dalla Promotrice.
    • g) I Partecipanti sono tenuti a registrare il filmato dei giri di pista effettuati durante le prime 4 tappe della Fase Online attraverso l’apposito strumento previsto dal Simulatore di Guida; tali filmati potranno essere utilizzati in caso di eventuali contestazioni e comunque dovranno essere forniti a semplice richiesta dell’Organizzatore, per valutare il rispetto del Regolamento da parte del Partecipante. Ove richiesto, in caso di mancata registrazione e/o esibizione di tale firmato da parte del Partecipante, questo verrà escluso dalla Tappa.
    • h) La Promotrice non risponde in nessun caso di disservizi connessi al malfunzionamento del Simulatore di Guida e/o degli apparati hardware e software in dotazione, e della connessione internet, in dotazione al Partecipante. I costi di tali apparati e/o servizi resteranno a carico del Partecipante.
  • 6) OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI, PENALITA’ E SANZIONI:
    Durante il Concorso i Partecipanti dovranno attenersi alle regole del Simulatore di Guida e assumere un comportamento improntato allo spirito sportivo e al rispetto di tutti gli altri Partecipanti. I Partecipanti dovranno inoltre riconoscere e rispettare l'autorità della Promotrice e di ogni eventuale soggetto dalla stessa preposto e di conseguenza attenersi alle decisioni e alle indicazioni degli stessi.
    In caso di violazione delle seguenti norme, sarà applicata una penalità di venticinque secondi:

    • a) collisione con un avversario che ne provoca la perdita di una o più posizioni e/o l’uscita di pista totale e/o danni che riducano l’efficienza del veicolo dell’avversario stesso (con esclusione dei danni estetici);
    • b) taglio di pista, con uscita contemporanea di tutti e quattro gli pneumatici dalla pista e con guadagno di posizione e/o di tempo.
    La Promotrice, in ogni fase del Concorso, si riserva la facoltà di escludere i Partecipanti nelle ipotesi di:
    • a) alterazione delle risultanze, dei tempi e dei file video relativi alla Fase On Line, nonché del Simulatore di Guida;
    • b) violazione delle norme di cui al presente Regolamento;
    • c) mancata corrispondenza ai requisiti richiesti per la partecipazione al Competizione;
    • d) comunicazione di dati non veritieri nelle fasi di iscrizione;
    • e) mancato rispetto di indicazioni e/o delle decisioni della Promotrice e/o dai soggetti dalla stessa preposti.
    La Promotrice si riserva la facoltà di sostituire il Partecipante escluso o squalificato o che abbia abbandonato la gara, effettuando i ripescaggi previsti dal presente Regolamento.

  • 7) INDIVIDUAZIONE DEI VINCITORI E DELLE RISERVE:

    • a) Vincitori designati della Categoria eRacers Pro: In occasione della gara presso il Misano World Circuit Marco Simoncelli in data 05.10.2019, all’esito della gara medesima, in presenza di un funzionario della Camera di Commercio e/o di un Notaio, verrà elaborato un elenco informatico contenente la classifica complessiva redatta secondo i criteri espressi nei paragrafi precedenti.
    • b) Vincitori designati della Categoria Silver: in occasione dell’ultima gara presso il Misano World Circuit Marco Simoncelli in data 05.10.2019, all’esito delle gare medesime, in presenza di un funzionario della Camera di Commercio e/o di un Notaio, verrà elaborato un elenco informatico contenente la classifica complessiva redatta secondo i criteri espressi nei paragrafi precedenti.
    • c) I primi tre classificati della categoria eRacers Pro e della categoria Silver (“vincitori designati”) avranno diritto a vincere i corrispondenti premi posti in palio dal presente concorso.
    • d) In occasione della gara presso il Misano World Circuit Marco Simoncelli del 05.10.2019, tra i non vincitori dei primi tre premi:
      • i. verranno estratti i nominativi vincitori (“vincitori estratti”) delle 5 memorie di archiviazione USB;
      • ii. verranno estratti i nominativi di ulteriori 5 Partecipanti, che verranno considerati quali riserve (“riserve estratte”), cui assegnare i premi in caso di rifiuto dei premi da parte dei vincitori estratti, di non rispondenza dell’identità degli stessi in occasione della verifica della stessa, di violazione delle norme indicate nel presente Regolamento, ovvero qualora ai vincitori estratti di cui al punto precedente venissero assegnati uno dei primi tre premi.
    • e) L’assegnazione dei predetti premi è in ogni caso subordinata all’adempimento da parte del Partecipante di quanto previsto nel successivo paragrafo 9 e al positivo esito delle verifiche effettuate da parte della Promotrice. Diversamente, tali premi verranno assegnati in ossequio dei criteri ivi indicati, ovvero devoluti alla ONLUS di seguito individuata.

  • 8) ASSEGNAZIONE DEI PRIMI PREMI DELLE CATEGORIE “eRacers Pro”, “Silver”:

    • a) In caso di presenza congiunta dei primi tre classificati delle categorie eRacers Pro e Silver in occasione della elaborazione delle rispettive classifiche, la Promotrice provvederà a raccogliere i dati e identificare i vincitori designati per effettuare le verifiche necessarie ai sensi del presente Regolamento e, previa compilazione da parte degli stessi (ovvero degli esercenti la potestà genitoriale) del documento contenente la dichiarazione di accettazione del premio, nella medesima occasione consegneranno i premi ai vincitori.
    • b) Diversamente, in caso di assenza di uno di costoro, entro 3 giorni dalla data di individuazione dei vincitori designati, la Promotrice contatterà gli assenti via email e/o telefonicamente (fascia oraria 09:00/18.00, massimo tre tentativi), ai recapiti indicati in fase di partecipazione al concorso, informandoli di essere vincitori del premio. Attraverso la comunicazione via email, la Promotrice:
      • i. invieranno ai vincitori designati il documento, da compilare e sottoscrivere a cura degli stessi ovvero di soggetti esercenti la potestà genitoriale, contenente la dichiarazione di accettazione del premio, in cui il vincitore designato dovrà indicare altresì l’eventuale indirizzo di spedizione del premio. Nell’ipotesi non venisse ritirato personalmente, il premio verrà spedito mediante posta o corriere, per cui si invitano sin da ora i partecipanti ad indicare correttamente l’indirizzo sopra indicato;
      • ii. chiederanno ai vincitori designati di inviare il predetto documento entro 3 giorni dalla richiesta alla Promotrice, pena decadenza e devoluzione del premio alla ONLUS designata nel successivo art. 17. Tale documento dovrà essere trasmesso via email all’indirizzo indicato via email da Ak Informatica seguendo le istruzioni fornite, unitamente ad un documento di riconoscimento in corso di validità (fronte/retro);
      • iii. entro 3 giorni dalla ricezione della mail da parte del vincitore designato, la Promotrice verificheranno la documentazione ricevuta dai vincitori designati e l’identità degli stessi;
      • iv. in caso di esito positivo della verifica e in assenza di violazioni delle norme contenute all’interno del presente Regolamento che ne possano determinare l’esclusione, la Promotrice confermerà ai vincitori, entro 3 giorni, il diritto all’assegnazione del premio;
      • v. entro il medesimo termine di cui al punto che precede, in caso di esito negativo della verifica, e/o in presenza di violazione delle norme contenute nel presente Regolamento, e/o in caso di mancato e/o incompleto invio della comunicazione da parte del vincitore designato nei termini previsti e/o in caso di rifiuto del premio, il vincitore designato verrà escluso dal concorso e perderà il diritto all’assegnazione definitiva del premio.
    • c) in caso di una o più esclusioni per qualsiasi motivo, in caso di mancata accettazione del premio da parte del vincitore designato, ovvero in caso di esclusione dello stesso determinata dal mancato e/o tardivo riscontro alle comunicazioni di cui al punto b) che precede, il premio corrispondente non verrà assegnato e verrà così devoluto alla ONLUS designata nel successivo art. 17.
    • d) l’attività descritta nei punti precedenti proseguirà fino all’assegnazione di tutti i premi e/o alla devoluzione degli stessi alla ONLUS, e comunque non si protrarrà oltre il 18 ottobre 2019.
      I premi eventualmente non assegnati entro tali date, verranno devoluti alla ONLUS designata nel successivo art. 17 ed inviati alla stessa entro il 31 dicembre 2019.
    • e) una volta effettuate le attività sopra descritte, tra cui l’esito positivo delle verifiche suindicate, entro il 20 ottobre 2019 i premi verranno inviati ai vincitori all’indirizzo da loro indicato e/o verranno indicate le modalità di ritiro degli stessi. Quanto al primo premio della categoria eRacers Pro, comprendente anche un buono che consente di partecipare alle attività finalizzate a conseguire la licenza CSAI per partecipare ad una gara automobilistica con Porsche in occasione del Porsche Festival che si terrà presso l’Autodromo di Monza dal 19 al 20 ottobre 2019, verrà invitato al vincitore un buono contenente le modalità di fruizione dello stesso. L’impossibilità, per qualsiasi ragione, di fruizione in tutto o in parte del predetto premio, non conferirà in nessun caso il diritto alla sostituzione dello stesso, al rimborso, né al conferimento di un premio di differente valore.

  • 9) ASSEGNAZIONE DEI CINQUE PREMI ESTRATTI::

    • a) Esauritasi la fase di assegnazione dei predetti premi, ed espunti dall’elenco dei vincitori estratti e dalle riserve estratte coloro i quali hanno ricevuto i premi di cui al paragrafo 7 che precede, entro il 31 ottobre 2019 la Promotrice contatterà i vincitori estratti via email e/o telefonicamente (fascia oraria 09:00/18.00, massimo tre tentativi), ai recapiti indicati in fase di partecipazione al concorso, informandoli di essere vincitori dei premi estratti. Attraverso la comunicazione via email, la Promotrice:
      • i. invierà ai vincitori estratti il documento, da compilare e sottoscrivere a cura degli stessi ovvero di soggetti esercenti la potestà genitoriale, contenente la dichiarazione di accettazione del premio, in cui il vincitore estratto dovrà indicare altresì l’indirizzo di spedizione del premio. il premio verrà spedito mediante corriere, per cui si invitano sin da ora i partecipanti ad indicare correttamente l’indirizzo sopra indicato;
      • ii. chiederà ai vincitori estratti di inviare il predetto documento entro 5 giorni dalla richiesta alla Promotrice, pena decadenza e riassegnazione del premio alle riserve. Tale documento dovrà essere trasmesso via email all’indirizzo indicato via email dalla Promotrice seguendo le istruzioni fornite, unitamente ad un documento di riconoscimento in corso di validità (fronte/retro);
      • iii. entro 5 giorni dalla ricezione della mail da parte del vincitore estratto, la Promotrice verificherà la documentazione ricevuta dai vincitori estratti e l’identità degli stessi;
      • iv. in caso di esito positivo della verifica e in assenza di violazioni delle norme contenute all’interno del presente Regolamento che ne possano determinare l’esclusione, la Promotrice confermerà ai vincitori estratti, entro 5 giorni, il diritto all’assegnazione del premio;
      • v. entro il medesimo termine di cui al punto che precede, in caso di esito negativo della verifica, e/o in presenza di violazione delle norme contenute nel presente Regolamento, e/o in caso di mancato e/o incompleto invio della comunicazione da parte del vincitore estratto nei termini previsti e/o in caso di rifiuto del premio, il vincitore estratto verrà escluso dal concorso e perderà il diritto all’assegnazione definitiva del premio.
    • b) in caso di una o più esclusioni, la Promotrice attingerà, seguendo l’ordine di estrazione delle riserve estratte, dalla lista delle riserve redatta ai sensi del presente Regolamento, ed effettuerà dunque verso le stesse le comunicazioni e le verifiche previste nella lettera a) che precede.
    • c) l’attività descritta nei punti precedenti proseguirà fino all’assegnazione di tutti i premi, e comunque non oltre il 30 novembre 2019. I premi eventualmente non assegnati in tale data, verranno devoluti alla ONLUS designata nel successivo art. 17.
    • d) una volta effettuate le attività sopra descritte, tra cui l’esito positivo delle verifiche suindicate, entro il 31 dicembre 2019 i premi verranno inviati ai vincitori all’indirizzo da loro indicato, ovvero alla ONLUS designata.
  • 10) REDAZIONE DEL VERBALE DI CHIUSURA DEL CONCORSO:: una volta esauritesi le attività descritte nei paragrafi 7 e 8 del presente articolo, in occasione del Porsche Festival, in data 5 ottobre 2019, in presenza di un funzionario della Camera di Commercio e/o di un Notaio, verrà redatto il verbale di chiusura del concorso.

10. DATABASE DEI PARTECIPANTI, DEI TEMPI, DELLE CLASSIFICHE E DEI PUNTI CONSEGUITI DAI PARTECIPANTI

Il Software raccoglierà i dati dei partecipanti, conserverà i tempi sul giro, attribuirà punti e posizioni in classifica conseguiti, in ossequio a quanto disposto nel presente Regolamento.
Il predetto Software e  realizzato da KUNOS Simulazioni S.r.l. - P.IVA 12417031007 - Via degli Olmetti 39/B – 00060 – Formello (RM).
Il sig. Sergio De Biasio ha rilasciato apposita perizia informatica attestante che;

  • - il funzionamento del software e la raccolta e la rielaborazione dati effettuata attraverso lo stesso viene effettuata in conformità alle disposizioni ed ai criteri previsti dal presente Regolamento;

  • - i dati così raccolti tramite software non sono manomettibili o alterabili da parte di terzi, essendo così garantita la pubblica fede e la parità di trattamento dei Partecipanti.

Ci si riserva di allegare la perizia di cui sopra alla documentazione di avvio della manifestazione da inoltrare al Ministero dello Sviluppo Economico.
La Promotrice dichiara che il server su cui verrà eseguito il software, così come i dati relativi al presente Concorso, sono ospitati sul sistema server in territorio italiano.

11. GRATUITÀ’ DELLA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO E NON RIMBORSABILITÀ DEI PREMI ASSEGNATI

La partecipazione al concorso e  gratuita. Si ribadisce che, in caso di assegnazione del premio, il Partecipante non potrà in nessun caso ottenere il rimborso dello stesso, né la sostituzione del premio con premio di uguale o differente valore. Inoltre, in caso di scadenza del buono che consente di partecipare alle attività necessarie per conseguire la licenza CSAI per partecipare ad una gara automobilistica con Porsche in occasione della gara della Porsche Carrera Cup presso l’Autodromo di Misano il 19-20 ottobre 2019, il vincitore non avrà diritto in nessun caso ad un rimborso (totale e/o parziale) del premio stesso. Allo stesso modo, l’impossibilità, per qualsiasi ragione, di fruizione in tutto o in parte del predetto premio, non conferirà in nessun caso il diritto alla sostituzione dello stesso, al rimborso, né al conferimento di un premio di differente valore.
Resta in ogni caso a carico di ciascun Partecipante la normale spesa di connessione alla rete Internet, nonché delle dotazioni hardware e software necessarie per partecipare al Concorso, spese di vitto, alloggio e trasporto che si renderanno eventualmente necessarie durante il Concorso.

12. MODALITA’ DI CONSEGNA DEI PREMI E OBBLIGO DI VERIFICA DEL CORRETTO FUNZIONAMENTO DELLA CASELLA EMAIL DA PARTE DEL PARTECIPANTE

Ove non consegnati personalmente, i premi saranno consegnati in ossequio a quanto prescritto nel presente Regolamento, mediante invio degli stessi all’indirizzo di spedizione comunicato all’atto della registrazione al Concorso ovvero nelle fasi successive.
Tenuto conto che le comunicazioni relative al presente Regolamento, avverranno via email, il Partecipante sarà tenuto a controllare il corretto funzionamento dell’indirizzo email fornito in sede di registrazione.
Tenuto conto che le comunicazioni relative al presente Regolamento avverranno via email, il Partecipante sarà tenuto a controllare il corretto funzionamento dell’indirizzo email fornito in sede di registrazione.
In questo senso, la Società Promotrice non si assume alcuna responsabilità in caso di malfunzionamento della casella email del Partecipante, nonché qualora, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:

  • 1) la casella email risulti piena;

  • 2) l’email indicata in fase di registrazione dal Partecipante risulti errata o incompleta;

  • 3) non vi fosse risposta dall’host collegato all’indirizzo email del vincitore utilizzato dopo l’invio dell’e-mail di notifica della vincita;

  • 4) l’email risulti disabilitata e/o irraggiungibile in qualsiasi momento durante il periodo di concorso (a titolo esemplificativo e non esaustivo: casella email inattiva in fase di registrazione, disattivata o scaduta in fase successiva all’iscrizione e/o in fase di assegnazione del premio, ecc.);

  • 5) l’email indicata in fase di registrazione risulti inserita in una blacklist;

  • 6) l’indirizzo email della Promotrice e le email inviate dalla stessa vengano inserite all’interno della casella di spam del Partecipante. In questo senso si raccomanda allo stesso di consultare anche la predetta sezione della casella email comunicata in fase di registrazione.

Anche alla luce di quanto disposto nell’art. 9 che precede, si ricorda che in caso di mancato rispetto degli oneri e dei termini posti a carico dei Partecipanti in sede di iscrizione al concorso, nonché nell’ambito della procedura di assegnazione del premio, lo stesso verrà escluso e perderà il diritto a ricevere il premio, che verrà riassegnato alle riserve precedentemente individuate dalla Promotrice.

13. NON CUMULABILITÀ DEI PREMI ED ESCLUSIONE DEL PARTECIPANTE IN CASO DI DOPPIA REGISTRAZIONE

Ciascun Partecipante potrà Partecipare al presente concorso una sola volta e con un solo indirizzo email allo stesso riconducibile. In questo senso, ciascun Partecipante potrà vincere un solo premio.
La Promotrice si riserva in ogni momento di verificare i riferimenti identificativi inseriti dal Partecipante, nonché il diritto eseguire tutte le attività necessarie a verificare il possesso dei requisiti per partecipare al presente concorso e conseguentemente di escludere i soggetti che ne siano sprovvisti.
Qualora, all’esito delle verifiche, il Partecipante risulti iscritto attraverso plurimi indirizzi, lo stesso verrà escluso dal Concorso ed il premio eventualmente vinto verrà assegnato, ai soggetti presenti nella lista delle riserve, ovvero alla ONLUS all’uopo designata.

14. PUBBLICITA’

La pubblicità del concorso verrà effettuata mediante:

  • - pubblicazione sul sito web esport.carreracupitalia.it e www.akinformatica.it;

  • - messaggi pubblicitari radiotelevisivi e relativa programmazione;

  • - campagna di online advertising e di digital marketing su siti web;

  • - attività di direct marketing;

  • - social network.

15. RINUNCIA ALLA RIVALSA

Gli organizzatori dichiarano di rinunciare alla facoltà di rivalsa della ritenuta alla fonte ex art. 30 D.P.R. 600/73 a favore dei vincitori.

16. LUOGO DI DEPOSITO DEL REGOLAMENTO

Il presente Regolamento nella versione ufficiale e sottoscritta e  conservato presso la sede legale della Società Promotrice.
Una copia integrale di tale Regolamento e  disponibile sul sito web esport.carreracupitalia.it nella sezione dedicata al concorso.

17. ONLUS

I premi non richiesti e/o non assegnati verranno devoluti in beneficenza alla ONLUS AMACI - ASSOCIAZIONE GENITORI E AMICI CHIRURGIA PEDIATRICA GOZZADINI, in Via Giuseppe Massarenti n. 11 - 40138 Bologna (BO) (P.I. 92025280378).
I premi eventualmente devoluti avranno le caratteristiche di cui alla descrizione sopra indicata, ovvero - se tenuto conto delle esigenze della ONLUS medesima dovesse rendersi necessario - verranno devoluti premi aventi lo stesso valore.
Nel caso in cui la predetta ONLUS non accetti i premi non richiesti o non assegnati, il Promotore individuerà un’altra ONLUS cui devolvere i premi, anche tenendo conto della natura dei premi e degli scopi specificamente perseguiti dall’organizzazione.

18. PRIVACY

I dati personali verranno trattati dalla Promotrice nel rispetto del d.lgs. 196/03 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e del Regolamento Europeo 2016/679 (“GDPR”) e in conformità all’informativa sulla privacy resa all’atto della registrazione al Sito contestualmente alla richiesta di partecipazione al Concorso.
Titolare del trattamento dei dati personali è la Società promotrice.
I dati personali saranno trattati esclusivamente dai soggetti all’uopo incaricati dai Titolari e competenti per l’espletamento delle attività necessarie alla corretta gestione Concorso.
In caso di mancata indicazione dei dati personali obbligatori di cui al Regolamento, e/o in caso di mancata prestazione del consenso finalizzato ad autorizzare il trattamento dei dati personali per le finalità di cui al presente concorso, non sarà possibile partecipare.
Il trattamento dei dati personali potrà essere effettuato con e senza l’ausilio strumenti elettronici.
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscere il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione, l’aggiornamento, la rettificazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento scrivendo ai Titolari.
I dati dei partecipanti (nome e cognome) saranno pubblicati sul Sito.
Gli Organizzatori o terzi dallo stesso nominati potranno esercitare, a propria discrezione, il diritto di usare nome, immagini, video e dichiarazioni dei Partecipanti a scopo promozionale su ogni media e senza alcun preavviso e/o compenso.
I Dati Personali dei Partecipanti potranno essere utilizzati per inviare notizie ai Partecipanti e/o materiale pubblicitario in relazione alla Competizione.
In caso di esplicita e facoltativa manifestazione di consenso, i dati dai Partecipanti potranno:

  • 1) essere trattati dalla Promotrice a fini di marketing e/o promozione commerciale, per inviare materiale pubblicitario cartaceo o digitale e/o newsletter periodiche, relativamente ai prodotti o servizi offerti della Promotrice;

  • 2) essere ceduti dalla Promotrice a soggetti terzi, per essere utilizzati a fini di marketing e/o promozione commerciale, per l’invio di materiale pubblicitario cartaceo o digitale e/o newsletter periodiche, relativamente ai servizi e/o prodotti offerti dalla Promotrice e/o da soggetti terzi.

19. ATTIVITÀ FRAUDOLENTE E VERIFICHE DA PARTE DELLA PROMOTRICE

Il Partecipante che, secondo il giudizio insindacabile della Promotrice o di terze parti incaricate dalla stessa, abbia partecipato al concorso in maniera fraudolenta o in violazione del Regolamento e del normale svolgimento dell’iniziativa, non potrà ricevere il premio vinto in tale modo.
La Promotrice o terze parti incaricate dalla stessa, si riservano il diritto di procedere, nei termini giudicati più opportuni e nel rispetto della normativa vigente, per inibire o limitare azioni finalizzate ad effettuare accessi abusivi ai propri sistemi informatici, ad aggirare il sistema e/o il software o comunque a porre in essere tentativi fraudolenti.
La Promotrice si riserva il diritto di effettuare le necessarie verifiche per accertare la regolarità della partecipazione, ivi inclusa, a titolo esemplificativo, la correttezza dei dati indicati dal Partecipante.

20. ESENZIONE DA RESPONSABILITÀ

La Promotrice non è responsabile per eventuali difetti o malfunzionamenti degli apparati hardware, software o di connettività dei Partecipanti che impediscano o limitino la connessione ad Internet (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: disfunzione o difficoltà riguardante gli strumenti tecnici, il computer, la linea telefonica mobile e/o fissa, i cavi, l’elettronica, il software e l’hardware, la trasmissione e la connessione, il collegamento a internet, ecc.).
Inoltre, la Promotrice declina ogni responsabilità per eventuali problemi causati dalla configurazione del computer e/o degli apparati dei Partecipanti che potrebbero ripercuotersi sulle loro prestazioni durante la partecipazione al concorso.
Ad ogni buon conto, non potrà essere addebitata alla Promotrice alcuna responsabilità per eventuali interruzioni di collegamento alla stessa non imputabili e/o dovute a cause di forza maggiore.
Inoltre, la Promotrice non si assume, in ogni caso, alcuna responsabilità nei confronti di ciascun Partecipante qualora il medesimo indichi dati errati o incompleti (ad esempio, erronea indicazione dell’indirizzo email o suo inserimento in una black list, ecc.), in ossequio a quanto indicato negli articoli precedenti.
Azzano San Paolo (BG), lì 14.03.2019

Ak Informatica di Ak Boss S.r.l. e C. S.A.S.

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETÀ
(ART. 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445)

Il sottoscritto Alessio Cicolari (C.F.: CCL LSS 80E17 F704Z), in qualità di legale rappresentante pro tempore di Ak Informatica di Ak Boss S.r.l. e C. S.A.S. (P.IVA 03172330163), con sede legale in Azzano San Paolo (BG), Via Cremasca n. 1, Società Promotrice del suesteso concorso, consapevole delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del D.P.R. 28/12/2000 n.445, nel caso di mendaci dichiarazioni, falsità negli atti, uso o esibizione di atti falsi, contenenti dati non più rispondenti a verità

DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’

che la predetta Società metterà in atto, dal 00:00’:01’’ del 29.03.2019 sino al 05.10.2019 (fine gara) l’operazione a premi denominata “Porsche Esports Carrera Cup Italia” come da Regolamento sopra riportato.
Azzano San Paolo (BG), lì 14.03.2019

Ak Informatica di Ak Boss S.r.l. e C. S.A.S.

Main

Partner